Gruppo Cimbali riceve il Premio Innovazione Smau 2021 per il progetto “Naso Elettronico”

18
Oct
Con il progetto “Naso Elettronico”, Gruppo Cimbali, riceve il prestigioso Premio Innovazione Smau 2021.
La storica azienda – con i suoi quattro brand La Cimbali, Faema, Casadio e Slayer– è tra i principali produttori di macchine professionali per caffè a livello globale. Un premio che arriva in un momento cruciale per il Gruppo che, in questi anni ha puntato sull’innovazione per investire nel futuro, proponendo nuove tecnologie in grado di rendere le macchine sempre più performanti, sostenibili e intuitive.
Ogni anno, infatti, l’azienda stanzia investimenti in ricerca e sviluppo che, finora, hanno portato alla registrazione di 60 brevetti.

Il progetto ha visto la collaborazione della società Nano Sensor System (NASYS),una spin off dell’Università di Brescia, sotto la guida del professore Giorgio Sberveglieri.
Il cuore tecnologico del progetto è la terna di sensori di NASYS; si tratta di sensori realizzati in nanotecnologie con ossidi di metallo scelti sulla base delle indicazioni che Gruppo Cimbali ha fornito sui composti tipici del caffè, quali la molecola di PIRAZINA, molecola di FURANO, acidi carbossilici, molecola di PIRROLO, molecola di FURFURALE, molecola di PIDIRINA. .